close

Sara Tommasi si racconta dalla Ventura a Cielo che gol

La domenica, tra i vari programmi, ci offre sempre una carrellata di ospiti e Simona Ventura è proprio una delle donne della domenica che ci concede succose interviste: quest’oggi è toccato alla showgirl Sara Tommasi.

Ospite a Cielo che gol, il programma calcistico in onda su Cielo, abbiamo visto oggi l’ancora “turbata” Sara Tommasi, che, nonostante la sua dichiarata ripresa, continua a far parlare di se con presunti nuovi film hard. La ragazza, nella sua chiacchierata con la conduttrice Simona Ventura, ha raccontato le vicende che hanno segnato la sua vita ultimamente ed è sembrata ancora alquanto instabile.

Raccomanda più volte, Sara, di stare attenti alle cattive compagnie, perché sono state proprio quelle a  rovinarla. La Tommasi racconta di aver iniziato a far uso di sostanze illegali, in un momento di grande debolezza psicologica, a causa delle persone che la circondavano; a questo momento risale anche il suo film hard, che sarebbe stato girato mentre la showgirl non era in sé, perché sotto effetto di droga.

sara tommasi cielo che golSara continua parlando del suo crollo psicologico, dovuto alla sua non accettazione di crescere, maturare e alla paura di non essere più giovane e al centro dell’attenzione. Si dichiara fiera di ciò che è ora e, aggiunge, che tutto ciò che è successo non è andato sprecato, sia perché le è servito a diventare la donna che è oggi, sia perché le ha permesso di mettere da parte un “gruzzoletto” da investire.

Un’intervista toccante, che riporta a galla le nostre preoccupazioni per Sara, la quale per l’ennesima volta si trova nel bel mezzo di un ciclone mediatico. Noi nonostante crediamo nella buona fede di Simona Ventura, che ha espresso più volte durante l’intervista la sua volontà di aiutare Sara (sottolineando che è bella, intelligente e laureata alla Bocconi), crediamo che la cosa più giusta ora per la Tommasi sia restare lontana dalle telecamere.

 

 

Tag:, , , ,

Show 2 Comments

2 Comments

  • avatar image
    Orazio Rossi
    26 novembre 2012 Reply

    Intervista toccante e vedere la Ventura piangere non è cosa da poco! Brava anche la Gerini!

  • avatar image
    Gianna Orsi
    27 novembre 2012 Reply

    Certo la Ventura è una professionista ma mica è di ghiaccio?!?

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi