Categorie
Sara Tommasi

Sara Tommasi: due arresti per il video hard, hanno abusato di lei

Due persone sono state arrestate con l’accusa di aver drogato Sara Tommasi e di aver abusato sessualmente di lei, inducendola a girare film hard.

Solo ieri ci siamo interrogati sul perché della sparizione di Sara Tomamsi dal social network Facebook, sulla quale l’attrice contava più di 60 mila fan. Viste le continue foto osé pubblicate da Sara, abbiamo ipotizzato una censura da parte del colosso di Mark Zuckerberg; ma oggi spuntano tutt’altre notizie, che cambiano totalmente la situazione e il punto di vista.

I carabinieri di Salerno, grazie alla denuncia di Sara Tommasi e a delle intercettazioni, hanno arrestato su richiesta della Procura di Eboli due persone, sara-tommasiproduttori e organizzatori artistici di un film hard che si intitola Confessioni Private. I due uomini, uno residente a Roma e l’altro a Milano, non solo avrebbero approfittato dello stato psicologico di Sara, inducendola a girare dei video hard in un albergo di Buccino insieme ad altre tre persone, ma l’avrebbero anche drogata, facendole assumere della cocaina.

Molte sono state le persone che hanno testimoniato sullo stato mentale della showgirl. Bisogna ora vedere se la Tommasi stessa accetterà di farsi aiutare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *