close

Sanremo 2013: Maurizio Crozza c’è, martedì sera sarà lui ad aprire le danze?

E’ arrivato l’annuncio ufficiale, martedì 12 febbraio al Festival di Sanremo 2013 ci sarà anche Maurizio Crozza, vero e proprio mattatore della televisione italiana, capace con la sua satira di mettere a nudo tutti i punti oscuri e le debolezze della nostra attuale classe politica e dirigente. La sua copertina di Ballarò è un appuntamento fisso per tanti, così come il suo show su La 7 che per un’ora regala risate, ma anche tanti momenti per riflettere su quale sia la reale situazione dell’Italia.

Mai sboccato o banale taglia e cuce maschere su misura per raccontare i politici: da Berlusconi, interpretato in maniera magistrale martedì a Ballarò a Montezemolo, ormai suo vero e proprio cavallo di battaglia assieme all’amica immaginaria Giulia Sofia. Sicuramente, saprà accendere anche la prima serata del Festival, magari in coppia con la Littizzetto, che pur avendo promesso di fare la buona visto il periodo elettorale, non si sottrarrà certamente a qualche battuta al vetriolo.

Il_Giornale_SanremoNon mancano poi le polemiche tipiche del Festival, acuite dagli ultimi botti di campagna elettorale. Tant’è che Il Giornale questa mattina apre con un titolo inequivocabile: Trappola a Sanremo, ipotizzando che Crozza e la Littizzetto attacchino Berlusconi finendo col favorire il PD e il candidato premier Bersani. Insomma, con Crozza ci divertiremo di certo e probabilmente oltre che nella serata di apertura lo vedremo anche comparire in qualcuna di quelle successive, perché può essere lui il vero mattatore e animatore del Festival.

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page