close

Saldi invernali ai nastri di partenza: ecco le date ufficiali d’inizio

Pare che in alcuni negozi siano già partiti, in alcuni casi ufficialmente, in altri ufficiosamente ma, come di consueto, qualche giorno dopo Capodanno i saldi invernali partiranno in tutte le città italiane.

saldi invernali inizio dateI saldi di fine stagione rappresenteranno un importante banco di prova per i consumi italiani, notevolmente calati anche in occasione del Natale, a causa della crisi economica che attanaglia tutto il Paese, da Bolzano ad Agrigento. I cali dei consumi si sono verificati sia in campo alimentare, come si è potuto evincere anche dal minor quantitativo di rifiuti raccolti rispetto agli spessi periodi dei precedenti anni, sia nei regali fatti ai propri cari, che sono diminuiti di numero e si sono ridimensionati, molto spesso, anche nel valore.

Gli sconti più consistenti saranno applicati, come al solito, nei negozi di abbigliamento, per invogliare gli italiani a rinnovare il proprio guardaroba senza spendere tutto ciò che resta della tredicesima, o senza essere costretti a fare molte rinunce.

La Confcommercio ha comunicato che la data ufficiale di inizio saldi è il 5 gennaio 2012 e che si andrà avanti con i prezzi ribassati per 60 giorni, ma ci sono alcune eccezioni: in Basilicata e in Sicilia si partirà il 2 gennaio 2012, mentre in Molise l’inizio è posticipato al 7 gennaio 2012.

Per le province autonome di Trento e Bolzano discorso a parte: a Trento il periodo di saldi è liberamente scelto dai commercianti, mentre a Bolzano i saldi non inizieranno prima del 4 febbraio 2012.

È il caso di iniziare già da ora a girare per le vetrine dei propri negozi preferiti, alla ricerca dei capi da acquistare all’inizio dei saldi, in modo da arrivare con le idee chiare a quel momento e, magari, evitare le classiche “lotte all’ultimo capo” con le sconosciute!

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi