Categorie
Gossip

Robert Pattinson aggredisce per sbaglio un bodyguard a Los Angeles

Venerdì sera Robert Pattinson ha spinto, violentemente, un addetto alla sicurezza, in un locale di Los Angeles. La scena è stata ripresa, con una videocamera, fuori il nightclub Troubadour di West Hollywood. Dopo aver bevuto un paio di drink con due amici, l’attore britannico 27enne appare fuori di sé all’uscita del locale, ritrovandosi in mezzo ad una folla di paparazzi.

Colto dalla rabbia, Pattinson ha aggredito un uomo in mezzo alla folla, spingendolo all’indietro, e facendogli cadere gli occhiali a terra – tutto questo perché l’attore pensava che l’uomo fosse un paparazzo.

L’incidente è stato filmato da un giornalista del noto sito web del gossip, TMZ.com. La vittima, che fa parte del team della sicurezza del locale, ha dichiarato: “ha afferrato la mia faccia. Pensava che fossi qualcun altro”.

Una fonte ha rivelato su HollywoodLife.com che Robert PattinsonRobert soffra per la separazione da Kristen Stewart: “a Rob manca tantissimo Kristen. Ha pensato di trasferirsi a Beverly Hills per stare con gli amici e non pensare a Kristen, ma sta succedendo l’esatto contrario..è solo e triste. Abita in una nuova casa, ma non è la stessa cosa che avere Kristen vicino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *