close

Ris Roma 3, anticipazioni ultima puntata: la resa dei conti

Dopo la fine della quarta stagione di Squadra Antimafia-Palermo oggi, ci accingiamo a guardare anche l’ultima puntata delle terza stagione di Ris Roma-delitti imperfetti, che andrà in onda il 28 novembre sulle reti Mediaset e vede tra i suoi protagonisti Primo Reggiani, Fabio Troiano e Euridice Axen.

Siamo vicinissimi alla resa dei conti; presto scopriremo se la Banda del Lupo riuscirà a sfuggire per l’ennesima volta agli uomini della Brancato (cosa che servirebbe su un piatto d’argento una possibile quarta stagione della serie), o se i Ris riusciranno a prendere i pericolosi criminali.

L’ultima puntata sarà divisa, come al solito in due episodi. Nel primo episodio, dal titolo Arma nel mirino, i Ris scoprono che la Banda del Lupo ha sottratto da un laboratorio, un pericoloso quantitativo di batterio dell’antrace. Si capisce che il Lupo sta organizzando un attacco terroristico, e la squadra dei Ris inizia una vera e propria lotto contro il tempo per capire il modo e il luogo in ris roma 3cui piano verrà attuato. Intanto Ghiro sarà alle prese con un altro caso, in cui è stato coinvolto dal padre: la morte di un pugile, avvenuta durante l’allenamento quotidiano; dopo poco si scoprirà che non si è trattata di una disgrazia.

L’ultimo episodio si intitola Fino alla fine. Continua la corsa contro il tempo per fermare l’attacco terroristico programmato dalla Banda del Lupo; la Banda entra in azioni, ma sorgeranno problemi all’interno del gruppo stesso. Il Maiale, il Pavone e lo Stinco, si ritroveranno a fare i conti con le decisioni assurde di Pugliese che, sempre più malato, è ormai fuori ogni controllo.

Quando tutto sembrerà finito, i Ris si troveranno davanti ad un’ultima prova, che punterà al cuore della squadra.

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

1 Comment

Partecipa alla discussione

Story Page