Categorie
Gossip

Rihanna su Chris Brown: ecco perché merita una seconda possibilità

Come ormai sappiamo, una delle coppie recentemente rinate è quella formata da Rihanna e il cantante Chris Brown; coppia che gran parte dei fan della cantante delle Barbados non ha riaccolto con entusiasmo, visti i precedenti violenti che legano i due.

Come dimenticare, infatti, che nel 2009, precisamente la notte dei Grammy, la bella Rihanna è stata picchiata a sangue dal suo fidanzato? Morsi sulle braccia, labbro spaccato, lividi su entrambi i lati della faccia… insomma, il resoconto dell’aggressione non è stato da poco, tant’è che Chris è stato arrestato e poi rilasciato in seguito al pagamento di una cauzione di 50mila dollari.

A distanza di anni dall’accaduto, però, ora i due stanno nuovamente insieme, in quanto la cantante ritiene che Brown meriti una seconda possibilità perché cambiato; “non è più come una volta. Non litighiamo più come facevamo un tempo. Ora comunichiamo, ci valutiamo a vicenda […] ha fatto un errore, e l’ha pagato. L’ha pagato caro. So per certo che non Rihanna e Chris Brownritornerebbe mai indietro a quello che era un tempo. E talvolta le persone hanno bisogno di aiuto e di incoraggiamento, anziché di critiche feroci e battute continue”, ha dichiarato Rihanna durante un’intervista concessa al Rolling Stones.

Rihanna, inoltre, stanca delle continua critiche ricevute per essere tornata insieme al suo compagno e convinta più che mai della sua scelta, ha voluto comunicare ai suoi fan che questa sua scelta è consapevole (e non frutto di pazzia) e mira alla felicità, in quanto ha capito che per lei la cosa principale è essere felice (e Brown la rende felice) e che in caso è anche pronta ad accusare il contraccolpo negativo.

Infine la cantante ha chiuso ogni polemica affermando: “non lascerò che l’opinione degli altri influisca sulle mie decisioni. Se anche dovesse dimostrarsi un errore, sarà un mio errore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *