Categorie
Bellezza & Salute

World Smile Day: ridere giova alla salute!

Giovedì scorso, 3 ottobre, si è celebrata la Giornata Mondiale del Sorriso (World Smile Day) nata per onorare Harvey Ball, l’artista del Massachusetts che nel 1963 creò il celebre smile tondo e giallo che noi tutti conosciamo. La notizia più importante riguarda però il fatto che ridere giova alla salute, al corpo, alla mente e alle persone che ci circondano.

La risata di gusto rilassa i muscoli del viso, del collo, delle braccia e dell’addome simulando un continuo massaggio che “ammorbidisce” il nostro corpo. Un minuto di sorriso, rideresecondo gli esperti, corrisponde a 45 minuti di puro ed indisturbato relax.

Ridere crea anche dopamina, un neurotrasmettitore capace di generare sensazioni di piacere allontanando stress, preoccupazioni, butti pensieri e tensioni oltre al fatto che ridere, secondo una ricerca pubblicata sull’International Journal of Obesity, è un toccasana per la nostra amata linea; ridere per 15 minuti al giorno ci permette di perdere oltre due chili in un anno.

Lo smile a 36 denti ha anche una funzione terapeutica riconosciuta in ambito medico, gli ormoni liberati nel momento del riso permettono, infatti, di attenuare la sensazione di sofferenza e aumentare la soglia del dolore. Lo spiccato senso dell’umorismo, tra l’altro, agisce sul sistema immunitario incrementando gli anticorpi presenti nella saliva e rendendoci immuni alle infezioni e, soprattutto, diminuisce il rischio delle malattie cardiovascolari.

Siete allora pronte a scatenarvi con una risata di gruppo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *