close

Raffaella Fico replica a Balotelli: nessun problema legale, vieni da Pia

Se le persone “normali” comunicano faccia a faccia, o al massimo tramite telefono, chat e sms, come ormai ben sappiamo spesso i vip si scambiano i loro botta e risposta tramite le riviste e i siti web e non fanno eccezione Raffaella Fico e Mario Balotelli!

Per mesi abbiamo sentito parlare solo Raffaella Fico sia sulla gravidanza di Pia, sia sulla sua tormentata relazione con il padre di sua figlia, Mario Balotelli, il quale, invece, ha sempre preferito non rilasciare dichiarazioni a riguardo. Qualche giorno fa, però, il calciatore del Milan ha finalmente deciso di rompere il silenzio e, conquistando la copertina di Vanity Fair insieme alla sua nuova fidanzata Fanny Neguesha, ha spiegato cosa gli ha impedito fin ora di andare a conoscere sua figlia.

Raffaella Fico Mario BalotelliIl motivo del distacco da Pia, secondo Balotelli, non è causato dalla sua mancanza di voglia o intenzione di essere padre, ma sarebbe da ricondurre a dei “problemi legali”, che gli avrebbero impedito finora di farlo. Il calciatore ha, infatti, spiegato: “Certo che penso alla bambina. Con la storia personale che ho avuto io, crede che la lascerei mai senza un padre? Se fino a oggi è accaduto, non è per colpa mia”.

Ecco che ora arriva prontamente la replica di Raffaella Fico, tramite le pagina del settimanale Chi. La bella showgirl napoletana per l’ennesima volta ha lanciato al suo ex compagno un appello in cui gli chiede di recarsi da sua figlia, affermando:

“Mario è un buono, sono certa che in questo momento stia soffrendo tantissimo, perché non può vedere sua figlia. Forse è mal consigliato […] Non c’è nessun problema legale […] Ho letto che, per incontrare il suo nuovo amore, ha preso addirittura un jet privato. Beh, a Napoli c’è anche un altro amore della sua vita che lo aspetta ed è nostra figlia di quattro mesi. Può venire con qualsiasi mezzo desideri. Le porte di casa mia sono sempre aperte”.

Che questa sia davvero la volta buona?

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi