close

Radiazioni elettromagnetiche: un rimedio cristallino per combatterle

Quando pensiamo alla salute e ai metodi per mantenerla, nella maggior parte dei casi ci vengono in mente: un’alimentazione sana ed equilibrata (che non significa solo povera di grassi!), esercizio fisico, farmaci, integratori. Quando si parla di salute, pochi, pochissimi prendono in considerazione la necessità di proteggersi dal bombardamento di radiazioni elettromagnetiche cui siamo sottoposti costantemente, ogni giorno di più.

radiazioni elettromagneticheOgni giorno numerose fonti di energia elettromagnetica irradiano tossine molto dannose per il nostro organismo. Non si tratta solo di computer, telefoni cellulari, televisori e forno a microonde, ma anche della consistente rete di cavi elettrici che avvolge le nostre case, i nostri luoghi di lavoro, le nostre auto. E ancora i sempre più numerosi ripetitori per la telefonia cellulare, le linee dell’alta tensione, i radar, i satelliti.

A proposito di satelliti, Kevin Trudeau, uno dei più conosciuti rappresentanti dei consumatori americani, si e ci chiede: “Se un satellite in cielo irradia energia elettromagnetica e questa energia è invisibile, non è identificabile e tuttavia riesce a passare attraverso qualsiasi materiale e contiene tali e tante informazioni che un apparecchio ricevente la converte in musica o in immagini, non è possibile che tale energia colpisca e attraversi anche i nostri corpi? Non è possibile che abbia un impatto negativo sul nostro organismo e sulla nostra salute? Vale la pena di rifletterci”.

Certo non possiamo difenderci completamente, tormalina nerama possiamo imparare a ridurre la nostra esposizione alle tossine negative adottando piccoli accorgimenti. Tra questi, staccare la spina degli elettrodomestici che non sono in funzione, spegnere il PC quando non lo utilizziamo, evitare di collocare letti o divani vicini alle prese di corrente. Ma c’è un’altra precauzione poco conosciuta che io scelgo sempre quando mi siedo davanti al computer: si chiama tormalina nera. Tra la tastiera e lo schermo del mio PC posiziono due pezzettini di questo affascinante cristallo.

Secondo una leggenda egiziana, le tormaline, cristalli che si presentano sotto vari colori  (oltre a nere, ce ne sono di rosse, verdi, blu e gialle), viaggiarono dal cuore della terra fino al sole su un arcobaleno e, lungo il percorso, ne assorbirono i colori. Di forma cilindrica, con una superficie scanalata, la tormalina nera ha un forte potenziale protettivo nei confronti dell’inquinamento elettromagnetico.

Prendete consapevolezza dell’energia elettromagnetica, imparate a proteggervi!

Tag:,

No Comments

No Comments

  • avatar image
    manu
    12 ottobre 2011 Reply

    bè un buon forno a microonde non dovrebbe emanare radiazioni, altrimenti saremmo ancora all'epoca paleocristiana

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi