close

Quanto vale “l’azienda” reale inglese? Quasi 55 miliardi di euro!

The Firm, la Ditta. Ecco il nomignolo che gli inglesi danno alla famiglia reale. E se fossero davvero un’impresa? Se davvero il loro valore, in proprietà, prestigio e ricchezza, venisse quantificato e misurato come per ogni impresa commerciale?

Inghilterra elisabetta II famiglia britannica reale Brand FinanceEbbene in occasione del Giubileo di Diamante di Elisabetta II, la Brand Finance, una società di analisi di Londra, ha fatto un po’ di conti nelle tasche reali. L’analisi, a dirla tutta un po’ oziosa, ha rilevato che tutta l’azienda reale ha un valore di 45 miliardi di sterline (55 miliardi di euro).

Insomma la Ditta può vantare un valore astronomico in continua crescita soprattutto perché non è fondato solo su immobili e possedimenti in gioielli e opere d’arte; ma ha anche un valore non misurabile, costituito dai beni intangibili: il prestigio, il richiamo mediatico, l’attrazione turistica che sono fonte di continuo guadagno per le casse dello Stato.

E’ pur vero che un tale impero economico ha delle spese, e ovviamente la Brand Finance ha calcolato anche quelle, arrivando a 7 miliardi e mezzo di sterline in manutenzione, sicurezza e spese quotidiane. Tutto sommato però, considerando che i reali costano agli inglesi 1 euro all’anno pro capite, sembra che siano un ottimo affare sia come azienda che come attrazione turistica del Paese, che infatti negli ultimi tempi si è dimostrato sempre più legato all’immagine della famiglia reale, merito anche delle nuove generazioni.

Tutte le spese e i festeggiamenti per il Giubileo di Elisabetta quindi non sono solo uscite, ma registreranno anche delle entrate che rimpingueranno le casse del Regno Unito e della Ditta.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi