close

PSY spodesta Justin Bieber: Gangnam Style video più visto di sempre

Ammettetelo, anche voi almeno una volta avete provato a ballare la Gangnam Style di PSY! Chi di voi non si è mai cimentata nei coordinati saltelli e strambi movimenti del corpo del cantante coreano?

Tranquille, non c’è nulla di cui vergognarsi, perché sicuramente non siete le uniche; vi basti pensare che la canzone del rapper ha appena conquistato il titolo di video di youtube più visto di sempre.

Avete letto bene. Se fino a pochi giorni fa il primato del canale youtube spettava al cantante canadese Justin Bieber e alla sua Baby, ora il giovane Justin è stato spodestato da PSY, che ha raggiunto quota 820.067.501 visualizzazioni  (numero che continua a salire inesorabilmente), contro le “sole” 805.163.398 visualizzazioni di Bieber!

Psy Gangnam StyleMa cos’è che della Gagnam Style di Psy ha stregato il mondo intero, a partire dalla “plebe” per finire con politici e star? Beh, sicuramente il video.  Diciamocelo, ascoltare questa canzone alla radio e vederla in tv o su youtube è totalmente diverso; è letteralmente impossibile avviare il filmato della canzone e limitarsi ad ascoltarla senza guardare.

Il segreto del successo di PSY, infatti, sta proprio nel suo ballare seguendo lo style del Gangnam, che sarebbe il quartiere più ricco di Seoul (una sorta di Beverly Hills della Sud Corea); luogo dov’è nato e cresciuto il rapper coreano. Proprio questo style ha, nel giro di pochi mesi, conquistato la popolazione intera, tant’è che è in corso una sorta di gara di flash mob sulle note della canzone.

Non ci resta che complimentarci con PSY allora, che si è anche recentemente aggiudicato il premio come Best Video agli MTV EMA 2012 di Francoforte.

httpv://www.youtube.com/watch?v=9bZkp7q19f0

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi