close

Processo Scazzi: astensione dei giudici respinta dal presidente del Tribunale

Il giudice Rina Trunfio, presidente della Corte di Assise di Taranto, e il giudice a latere Fulvia Misserini, che si occupano del processo su Sarah Scazzi, la 15enne uccisa nell’agosto del 2010 ad Avetrana, hanno comunicato nella mattinata di ieri la loro astensione dalla trattazione del processo a carico di Michele Misseri; il presidente del Tribunale di Taranto ha, però, respinto tale astensione.

Aveva creato dello stupore la decisione dei due giudici della corte d’Assise, protagoniste di un fuori onda avvenuto durante il processo sul delitto di Sarah Scazzi; in seguito alla richiesta del legale di Sabrina Misseri, Franco Coppi, rivolto a entrambe, di astenersi visto lo scambio di considerazioni registrato tra le due donne, infatti, i giudici avevano deciso di accettare tale Fuorionda processo Sarah Scazzirichiesta, consapevoli, però, del fatto che lo scambio di affermazioni non era in alcun modo né l’espressione un parere, né di un convincimento sull’oggetto delle imputazioni.

Oggi a parlare è stato il presidente del Tribunale di Taranto, Antonio Morelli, che ha rifiutato l’astensione del giudice Trunfio e del giudice Misserini, dichiarando, in riferimento al colloquio del video:

“Per quanti sforzi interpretativi possano farsi o significati intrinseci attribuirsi non ha altro senso che quello di uno scambio di opinioni, con un maggior intervento espressivo del presidente, circa la ipotetica strategia delle imminenti arringhe difensive in favore delle due principali imputate del processo, senza alcuna espressione, sia pure indiretta, del proprio convincimento sui fatti del processo e neppure sulla qualità e sull’incidenza di tali arringhe”.

Per Morelli non sussiste, dunque, nessuna motivazione effettiva che debba portare i due giudici alla non partecipazione al processo.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi