Categorie
Gossip

Principe William e Royal Baby: tra pannolini e notti insonni rivela la gioia di essere padre

Per la prima volta, dopo la nascita del piccolo George, il Principe William ha manifestato, pubblicamente, la sua gioia di essere padre – scherzando sulle notte insonni e sul cambio frequente di pannolini. Il neo-papà è stato intervistato dal corrispondente reale della CNN, Max Foster, per la creazione di un documentario, che, oltre a trattare della sua vita privata, rivelerà la sua passione nel preservare la fauna selvatica in Africa.

Il principe William ha dichiarato che essere padre è un’esperienza davvero meravigliosa : “penso che le ultime settimane sono state un’esperienza emotiva. Qualcosa che non avrei pensato di provare”, rivelando uno straordinario senso di protezione nei confronti della moglie e del figlio, che vuole tenere lontani dai riflettori, sebbene sia difficile per la sua posizione.

Il Principe ha anche spiegato la sua decisione di prendere la macchina, all’uscita dall’ospedale con Kate e il nascituro: “cerco di essere indipendente quanto posso e come voglio essere. è la stessa cosa per Catherine ed Harry. Siamo cresciuti in maniera diversa rispetto alle altre generazioni…è molto più facile fare le cose da soli”.

Alla domanda sul carattere del bambino, il neo-papà ha principe william regina elisabettadichiarato: “bè, è un pò birichino. Mi ricorda mio fratello o me stesso quando ero piccolo. Non ne sono sicuro”.

William ha anche confessato di aver cambiato il primo pannolino di suo figlio, descrivendo l’esperienza come snervante: “è un distintivo di onore. Non mi è stato permesso di farla franca. L’ostretica mi fissava e mi incoraggiava a farlo…sta crescendo rapidamente. Ma lui è un pò combattente, si divincola e non vuole andare a dormire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *