close

Praga: esplosione nel centro storico provoca 40 feriti. 4 gravi

L’inizio della settimana è segnato dall’ennesimo brutto fatto di cronaca: un’esplosione nel centro storico di Praga ha provocato, secondo le prime informazioni giunte, 40 feriti, di cui 4 in condizioni molti gravi.

Questa volta non si tratterebbe di un attentato, ma pare di una semplicissime fuga di gas (il forte odore sentito dai soccorritori non lascerebbe spazio a dubbi) all’interno di un edificio, che pare sia stata la causa di una violenta esplosione nel centro storico della città di Praga, vicino al Teatro Nazionale, con conseguente crollo di una palazzina.

PragaAl momento, secondo i tg della Repubblica Ceca, il numero dei feriti ammonta a quaranta, di cui almeno quattro in gravi condizioni. I soccorsi, però, stanno ancora scavando nelle macerie, alla ricerca di altre persone.

Intanto la zona dove avvenuta l’esplosione, che è sempre molto frequentata dai turisti, è stata evacuata. Il panico ha dilagato anche tra gli studenti e gli insegnanti delle vicina Accademia di Cinema e della facoltà di Scienze sociali dell’università Carlo, i quali inizialmente hanno temuto si trattasse di un attacco terroristico.

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi