PinkDNA

Cucina

Periodo di crisi? Quest’anno il torrone di Natale si fa in casa. Ecco la ricetta

Ogni scusa è buona per coccolarsi e preparare con le proprie mani dolci e squisitezze varie. Il Natale è uno dei pretesti migliori, però, per fare dolci esperimenti in cucina. Ad esempio si può provare a preparare del torrone fatto in casa, con procedimenti semplici e con un risultato garantito.

torrone natale ricettaLa prima cosa da fare è decidere cosa mettere in quello che diventerà il nostro torrone natalizio, possono andar bene le nocciole o le mandorle, ma qualcuno usa i semi di sesamo, oppure le noci. Qualunque sia la scelta il procedimento non cambia: lasciar caramellare dello zucchero in una padella antiaderente fino a che non assume una consistenza gommosa ed omogenea ed un colore ambrato. Immergere la frutta secca scelta, precedentemente tostata e mescolare energicamente. Versare il composto su un foglio di carta da forno e ricoprirlo con un altro foglio, poi stendere con il matterello realizzando uno spesso strato omogeneo.

Far raffreddare  e tagliare a pezzi, nella maniera che più preferite, poi servire in un piatto decorato a piacere. Si consigliano per la decorazione foglie di agrifoglio, per dare un tocco natalizio, e magari vassoi rossi. Accompagnare il torrone con del vino bianco frizzante e dolce, gli ospiti saranno entusiasti e voi soddisfatte e giustificate per la debolezze concessavi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*