Categorie
Programmi TV

Peppa Pig vittima degli hacker: scompiglio tra i genitori fan

Neanche Peppa Pig, il personaggio del cartone animato, idolo di milioni di bambini di tutto il mondo, è stato risparmiato dai tanto temuti hacker, che dopo essersi infilati nella pagina della famiglia di maiali più famosa tra il mondo dei più piccini, ha iniziato a creare scompiglio tra i migliaia di genitori fan!

Vi abbaimo già parlato del tormentone Peppa Pig, il cartone animato di origine britnnica che con la tecina degli sketch da 5 minuti e armato di tanta allegria e semplicità ha conquistato il mondo dei più piccoli; ecco, la pagina Facebook di questo amatissimo personaggio è stato preso di mira dal mondo degli hacker.

Peppa PigGli esperti informatici, dopo essere riusciti ad accedere alla pagina Facebook del cartone, non solo hanno iniziato a pubblicare frase sconcie sulla bacheca della pagina, ma hanno anche iniziato ad ainviare ai fan, quasi tutti genitori dei bimbi che costituiscono il vero pubblico del cartone, imaggini e testi di carattere pornografico, spesso firmati dalla star del porno Sasha Grey.

Dopo la protesta che si è alzata da parte degli utenti, che hanno anche chiesto un risarcimento, la pagina è stata “pulita” e ripristinata e sulla bacheca è comparso il messaggio:

“Important Information: Unfortunately the Peppa Pig World Facebook page has been compromise. We are looking into situatione asap, please accept our apologies for any inconvenience caused. Many Thanks, The Peppa Team”.

Intanto, la gente ha anche iniziato a chiedersi quale possa essere l’utilità di una pagina come questa visto che l’età minima per iscriversi al social network di Mark Zuckerberg è di 13 anni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *