close

Patate gratinate alla dauphinoise: ricetta francese da leccarsi le dita!

Le Patate gratinate alla dauphinoise sono un piatto di origine francese chiamato gratin dauphinois.

Il nome deriva dalla regione francese del Delfinato. Questo piatto di patate cremose e aromatizzate all’aglio può essere un gustoso e  favoloso contorno per l’arrosto della domenica.

Tempo di preparazione:

meno di 30 minuti

Tempo di cottura:

un’ora e 30 minuti

Porzioni: 6

 

Ingredienti:

– 1 kg di patate

– 3-4 spicchi di aglio

– 500ml di panna liquida

– sale e pepe nero

 Patate gratinate alla dauphinoise

Metodo di preparazione:

  1. Preriscaldare il forno a 160 gradi;
  2. Affettare le patate in maniera sottile, circa 3mm. Porre le fette in una ciotola.
  3. Tagliare le estremità degli spicchi d’aglio, ma non sbucciarli. Grattuggiare gli spicchi, per ottenere la polpa d’aglio. Raschiare la polpa d’aglio grattugiato nella ciotola con le patate.
  4. Condire le patate con sale e pepe nero.
  5. Versare la panna sopra le patate e mescolare bene di nuovo.
  6. Porre le fette di patate nella teglia. Esse dovrebbero venire appena sotto la parte superiore della teglia. Pressare le patate verso il basso con il dorso di un cucchiaio o con le mani, in modo da formare uno strato uniforme. La panna dovrebbe coprire appena lo strato superiore delle patate (aggiungere panna liquida, se necessario).
  7. Porre le patate in forno e cuocere per 1 ora e mezza, fino a quando le patate sono completamente tenere (se la crema sembra troppo densa, significa che il forno è troppo caldo, e in tal caso, bisogna abbassare la temperatura del forno.)
  8. Servire le patate alla dauphinoise, come contorno per arrosto o pollame.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi