PinkDNA

Programmi TV

Papa Francesco sarà l’ultimo Papa? Mistero indaga sulla Chiesa e il suo futuro

Questa sera fra gli argomenti di Mistero, la trasmissione televisiva in onda su Italia 1, trova spazio anche il nuovo Papa.

In particolare la domanda che si pone la redazione è se Papa Francesco sarà l’ultimo Papa. In trasmissione,  dopo i tanti preamboli e le citazioni storiche, un’astrologa sensitiva espone il suo parere sulle profezie e le idee che da mesi aleggiano attorno a Roma, la Chiesa e la possibilità che l’ultimo Papa (prima della fine del mondo) sia nero.

Ci saranno delle verità che porteranno a galla quello che accade nella Chiesa a livello economico”- spiega la sensitiva e continua dicendo – “la chiesa per come al consociamo adesso cambierà radicalmente”.

Quindi qualcosa sta cambiando? Le tante profezie che si leggono sulla fine di Roma e della Chiesa potrebbero avere un fondo di verità? Si tratta di fandonie o previsioni possibili?

A parer di chi vi scrive è un po’ una forzatura, dettata dal voler far spettacolo e sfruttare vecchie profezie. Come quella di Malachia, tanto sentita nominare in Tv e online negli ultimi mesi, in cui si dovrebbe leggere la fine di Roma con l’arrivo di un Papa indicato col nome di Pietro romano.

E probabilmente proprio giocando sul richiamo di questa profezia, la conduttrice di Mistero chiude il servizio dicendo che c’è un’altra profezia che recita:

finché regge il Colosseo, Roma resterà in piedi; mistero papa francesco ultimo papaquando il Colosseo cadrà, allora cadrà anche Roma. Dobbiamo sperare che il Colosseo resti in piedi…

In realtà Mistero lascia i misteri proprio li dove sono e pone semplicemente degli interrogativi, individuando nelle parole della sensitiva solo ciò che ora sta accadendo. In più perchè Papa Francesco dovrebbe essere l’ultimo Papa?

E voi che ne pensate? Credete a queste profezie?

 

2 Comments

Giuseppe Al Rami Galeota

21 Marzo 2013

Sono un astrologo e la prima cosa che mi sento di affermare è che nel momento in cui pretendiamo di stabilire con l’astrologia se questo sarà o meno l’ultimo Papa, allora ridicolizziamo la materia. Io penso che il sensitivo deve fare il sensitivo e l’astrologo deve fare l’astrologo, perché le contaminazioni alle volte tendono a fornire immagini completamente distorte di una professione. L’astrologo non ha nulla a che vedere con l’esoterico, col mistico, con la sensitività.

Reply

giusy

22 Marzo 2013

bisogna basarsi solo sulla parola di Dio : LA BIBBIA!

Reply

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*