PinkDNA

Musica & Spettacolo

Paola e Chiara: le sorelle Iezzi si dividono, addio duetti

Dopo l’ottavo album di inediti Paola e Chiara si dicono addio, almeno professionalmente parlando. Le due sorelline milanesi, che hanno fatto girare la testa a tanti maschietti e hanno fatto ballare schiere di vacanzieri con le loro hit estive dicono basta a cantare, scrivere, incidere ed esibirsi insieme.

Paola_e_ChiaraLe due cantautrici, dopo Giungla, si dicono addio, secondo una decisione definita da entrambe “una decisione presa serenamente”, dovuta probabilmente a motivi di esigenze professionali.

Nel 1997 le due bellezze vinsero Sanremo, e Amici come prima divenne il loro primo tormentone, ma i più attenti le ricorderanno come coriste negli 883 ai tempi de La Donna il Sogno e il grande Incubo. Dopo tantissima gavetta arrivò Sanremo, e poi Vamos a Bailar (decretata da un sondaggio di TV Sorrisi e Canzoni la hit estiva più amata dagli italiani degli ultimi 20 anni), ma anche Festival, A Modo Mio, Viva el amor, canzoni con cui hanno aiutato la pop dance ad affermarsi in Italia ma anche ad esportarla nel mondo.

L’anno scorso, quando non si parlava di loro da un po’,  sono state inserite nella top ten dei ’10 artisti brillanti del pop italiano’ dal giornalista inglese Andrew Khan del Guardian UK, accanto a mostri sacri come Mina, Lucio Battisti e Fabrizio De Andrè (!).

Il loro addio al due Iezzi è siglato da Giungla, un album che si appresta a diventare un nuovo must dell’estate 2013 e che è già nelle classifiche spagnole e argentine.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*