close

Pakistan: attentato terroristico causa 42 morti e 100 feriti

Sono per il momento 42 le vittime di una potente esplosione verificatasi ieri in un mercato di Peshawar, nella regione nord occidentale del Pakistan. La notizia è stata diffusa ieri in serata da Geo News (via fonti mediche) e solo questa mattina arrivano aggiornamenti sul bilancio catastrofico delle vittime.

Tra le 42 anime ci sarebbero anche sei bambini trai 5 e gli 8 anni, mentre circa 100 persone, tra feriti gravi e meno gravi, hanno dovuto ricorrere a ricovero o ad assistenza medica.

L’esplosione ha colpito un’automobile parcheggiata nei pressi di una caserma della polizia, vero obbiettivo dell’attacco, vicino ad un mercato molto frequentato, il bazar di Qisa Khwani (Cantastorie). La deflagrazione ha causato lo scoppio di incendi e la distruzione dei negozi circostanti, così come mostrano le immagini dei tg.

Secondo la ricostruzione del responsabile degli artificieri Shafqat Malik un veicolo, “una Toyota Corolla di colore bianca, è stata trasformata in un’autobomba con 200 chilogrammi di breaking_news_pink_p2esplosivo”, azionato a distanza, in un momento e in un posto in cui è stato poi possibile causare una vera e propria tragedia. Lì dove c’era l’automobile, ora si può vedere solo un profondo cratere sull’asfalto.

Il posto di polizia interessato dall’esplosione si chiama “The Khan Raziq Police’”, intitolato ad un agente morto tempo fa in un altro attentato,  e pare che quel commissariato avesse già ricevuto minacce in passato. Il presidente Mamnoon Hussain ha condannato il gesto come atto “barbarico”, ribadendo l’impegno del Pakistan alla lotta contro il terrorismo.

Non lontano dal luogo della tragedia c’è una chiesa che la scorsa domenica è stata teatro di un altro attentato, kamikaze questa volta, in cui 80 persone hanno perso la vita.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi