close

Ottobre, prevenzione tumore al seno: arriva il “Frecciarosa”

Arriva il mese rosa; è ottobre il mese dedicato alla prevenzione e alla diagnosi precoce dei tumori al seno.

Ormai da 19 anni la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) si occupa di sensibilizzare l’intero mondo femminile riguardo al tema in questione, e quest’anno ha scelto come madrina della campagna la bellissima Cristina Chiabotto.

Sempre più donne ogni anno vengono colpite dal tumore al seno, attualmente circa 40.000 (molte delle quali hanno un’età inferiore a 50 anni); ma, se individuato nella fase iniziale, nel 90% dei casi si può guarire.

A partire da domani 3 ottobre, in tutta Italia, verranno messi a disposizione 395 ambulatori mobili, in modo da dare a tutte le donne la possibilità di sottoporsi a esami e consulti gratuiti. 106 sono le sezioni provinciale coinvolte, i cui orari e giorni di apertura sono consultabili sul sito della LILT, o al numero verde 800-998877.

Tornano anche quest’anno le visite effettuate in treno.

I Frecciarossa, Frecciabianca e Frecciargento, per il mese di ottobre si trasformeranno in “Frecciarosa”. Grazie ad una collaborazione della Onlus con Trenitalia, sarà possibile sottoporsi alle visite gratuite direttamente a bordo del treno.

L’iniziativa sarà presente sulle tratte Roma – Milano, Roma – Venezia, Roma – Torino, Roma – Napoli e Roma – Reggio Calabria.

“L’obiettivo è portare la prevenzione alle donne e alle famiglie, in quanto è fondamentale educare al valore della salute e alle buone pratiche di vita” spiega Adriana Bonifacino, Presidente della Onlus Incontradonna e responsabile dell’ Unità diagnostica e terapia senologica dell’Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma.

Cerchiamo di non essere superficiali e approfittiamo dell’iniziativa.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi