close

Oscar Pistorius risponde con le lacrime all’accusa di omicidio premeditato

Oscar Pistorius è approdato oggi in tribunale per rispondere di quanto accaduto ieri nella sua abitazione di Pretoria in Sud Africa.

Da quanto si apprende dalle fonti estere di informazione, l’accusa mossa all’atleta sarebbe quella di omicidio premeditato, dato che le forze dell’ordine pare non credano alla sua versione di aver scambiato la sua fidanzata, Reeva Steenkamp, per un ladro.

Momenti difficili per Oscar Pistorius, che sembra aver risposto con le lacrime all’accusa di omicidio premeditato. Una persona sconvolta lo definiscono molti giornali esteri online e rimarcano come Pistorius si sia presentato questa mattina in tribunale quasi come fosse un criminale di altri tempi: capo coperto con una giacca scura, una scorta ad hoc con libri e tablet usati per coprirne il volto ed evitare possibili paparazzate e un passaggio quasi flash nelle stanze del tribunale.

Molte le critiche che si stanno diffondendo via Web: Oscar Pistorius lacrime omicidio Reeva Steenkampda Facebook a Twitter le accuse verso quello che prima rappresentava un idolo per tutto lo sport paraolimpico e non, sono davvero molte.

Un mondo che cade letteralmente addosso ad Oscar Pistorius.

Non resta che attendere le prossime ore per capire come evolverà questa tragica vicenda.

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page