Categorie
Musica & Spettacolo

One Direction: Harry Styles e compagni respinti in un locale per il dress code

Nonostante il cognome che si porta dietro Harry, qualche sera fa, ha causato un grave disagio al resto dei suoi amici canterini. Pare che il look, se si tenta di entrare a Londra in uno dei locali più in voga del momento, conti di più rispetto alla celebrità dei personaggi. È proprio per questo motivo che gli One Direction sono stati respinti all’ingresso di un locale, perché non rispettavano il dress code imposto per la serata.

La boyband più famosa del pianeta è stata costretta ad allontanarsi e a rinunciare ad una serata di divertimento perché aveva scordato giacca e camicia a casa. Un vero colpaccio basso per la band che non è la sola ad aver ricevuto questo trattamento, poiché ultimamente anche il collega Justin Bieber e molti altri, si sono visti sbattere la porta in faccia, a causa del loro cattivo gusto nel vestire.

Il look casual dei cinque ragazzi, ha creato ribrezzo one direction harry styles look sbagliato trend vestitonell’inflessibile portiere Claud Achaume, che nonostante qualcuno gli avesse fatto notare l’identità dei boys, non ha tergiversato sulla decisione presa in precedenza.

Aperto a giugno dello scorso anno, il 5 Hertford Street, è uno dei locali più chic di Londra, la cui tessera annuale vanta il prezzo di 1.500 sterline; quindi anche se avete venduto milioni di dischi e le ragazzine vi sbavano dietro, cari One Direction, la prossima volta, prima di uscire di casa, infilate una giacca in macchina, vi potrà sempre tornare utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *