close

Omicidio Melania Rea: Parolisi condannato a 30 anni

Tuti titolano “condannato anche in appello”, ma la realtà è che la Corte d’Assise e d’Appello dell’Aquila ha deciso di scontare la pena di Salvatore Parolisi a “soli” 30 anni, riducendo di fatto l’ergastolo assegnatogli in primo grado.

melania reaNicodemo Gentile, uno dei legali di Parolisi, confessa di aspettarsi una sentenza diversa, forse addirittura meno di trentanni, e dice di doversi adesso adattare a quanto dichiarato dalla Corte, attendendo le motivazioni e prendendo per buona almeno l’eliminazione dell’ergastolo. “E’ importante aver eliminato l’ergastolo – ha concluso il legale – ma ci aspettavamo una sentenza leggermente più umana”.

Dichiarazione che fa sicuramente ridere amaramente la famiglia di Melania Rea, che ha presenziato al processo al completo. Ieri, Michele, il fratello di Melania Rea si era augurato una conferma dell’ergastolo, per la giustizia dovuta alla sorella, ma anche come segnale per un femminicidio, l’ennesimo che in Italia si è consumato da parte di un uomo sulla “sua “ donna. Ma a Salvatore Parolisi, dopo nove ore di Camera di Consiglio, non sono state riconosciute le aggravanti, e i 30 anni hanno preso il posto dell’ergastolo. Unico della sua famiglia ad aver avuto il coraggio di affrontare le telecamere e i microfoni dopo la lettura della sentenza, Michele ha dichiarato: “Salvatore ha riportato questa ennesima condanna pesante, e sebbene resti sempre una sconfitta per la vita, resta una vittoria per la giustizia”. Dichiarazione che stride con quella di zio Gennaro: “Eravamo sicuri di questo esito ma c’è rammarico di non sapere la verità e c’è una tristezza generale per tutto quello che è successo. Per noi non è assolutamente una vittoria”.

Trentanni di carcere sembrano davvero tanti, ma se trentanni di carcere bastano contro 35 coltellate allora forse la giustizia italiana ha bisogno di rivedere le proprie priorità.

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi