close

Non c’è posto per Cristina Parodi Live su La7. Conduttrice serena

Non c’è spazio per Cristina Parodi nel nuovo palinsesto di La7 che, dopo l’addio di Giovanni Stella, cambia strategia.

La necessaria riduzione dei costi, che hanno visto i primi 9 mesi dell’anno chiudersi con una perdita di 53,8 milioni di euro (quasi 40 in più rispetto all’anno precedente) ha portato Marco Ghigliani, il nuovo amministratore delegato di La7, ad una razionalizzazione del palinsesto, che, d’ora in poi, oltre ad avere  importanti cambiamenti sul day time, punterà sull’informazione in prime time.

Nulla da fare dunque per Cristina Parodi Live che, nonostante la revisione di contenuti già attuata dopo un avvio con ascolti troppo bassi, non ha superato la selezione del nuovo palinsesto e verrà, dunque, tagliato fuori a partire da sabato, dopo l’ultima puntata che andrà in onda venerdì 21 dicembre.

Cristina Parodi LiveLa Parodi si è dichiarato comunque orgogliosa del programma e serena per la decisione presa in comune accordo con il direttore Ruffini; “Purtroppo la fascia pomeridiana di questa rete è molto difficile da conquistare e probabilmente il programma avrebbe avuto bisogno di più tempo per poter crescere e maturare ascolti. Tempo e investimento economico che evidentemente la rete, in questo momento di rimodellamento del palinsesto, non aveva. Ecco perché, d’accordo con il direttore Ruffini, abbiamo deciso di interrompere il programma e pensare a un nuovo progetto per la prossima stagione”.

Tramite i social network Facebook e Twitter, inoltre, Cristina ha comunicato “Resto serenamente a La7 e non rimpiango nulla della scelta che ho fatto. Sono un’inguaribile ottimista e credo che i cambiamenti, in ogni caso, portino energia e facciano bene. Arrivederci a presto”.

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page