close

Nicole Minetti torna a Milano, sotto protezione da fotografi e TV

Estate finita, vacanze terminate e anche i politici tornano a lavoro. Fra loro arriva anche la tanto chiacchierata Nicole Minetti che, dopo film hard mancati e sexy classifiche personale sui politici italiani, riprende in mano la sua vita lavorativa e prende posto nell’aula del consiglio regionale della Lombardia.

nicole minetti milano pdl dimissioniDetta così nulla di strano, se non fosse per la decisione proveniente direttamente dall’ufficio della presidenza del Pirellone, che ha bandito telecamere e fotografi. La motivazione? “Proteggere” la consigliera regionale del Pdl da una certa “invasione di campo” da parte dei media.

Certo, perché il ritorno della Minetti a Milano pare facesse gola davvero a molti fra paparazzi, reporter e quant’altri. Specie dopo la notizia del rifiuto della Minetti a presentare le dimissioni dalla sua carica.

Ma quali sono le zone proibite? Secondo quanto è trapelato, pare che fotografi e cameramen dovranno tenersi ben alla larga dalla buvette e dagli altri spazi adiacenti l’aula: una vera e propria zona rossa accessibile solamente ai giornalisti della carta stampata… e scusate se è poco.

Sarà così per molto? Pare di no, la scelta dovrebbe essere temporanea. Staremo a vedere che accadrà…

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page