close

Nadia Santini: la migliore cuoca del mondo nel 2013 è italiana

Ancora una volta una cittadina italiana ci rende orgogliosi del nostro Paese e soprattutto, in questo caso, della cucina nostrana, visto che è stata eletta World’s Best Female Chef 2013 la cuoca Nadia Santini.

Scelta da una giuria di circa mille esperti, chiamati a votare per scegliere all’interno del concorso Veuve Clicquot World’s Best Female Chef  (il concorso collegato alla premiazione che ogni anno riunisce a Londra i migliori 50 ristoranti del mondo), Nadia Santini si è aggiudicata il titolo di miglior chef donna del mondo.

Nadia, di origini vicentine, ha già un passato ricco di soddisfazioni. Dopo aver lasciato, da giovane, gli studi universitari, durante i quali ha, però, conosciuto suo marito, ha deciso di continuare l’attività di ristorazione della sua famiglia, fondatori del ristorante Dal Pescatore, che si trova a Runate.


Nadia SantiniNato inizialmente nel 1925 come un trattoria, Dal Pescatore è il ristorante più rinomato di Mantova, se non addirittura d’Italia (ma anche conosciuto nel mondo), tant’è che è il locale italiano che più a lungo, ininterrottamente, ha ottenuto le tre stelle della Guida Michelin.

Nadia Santini ritirerà il suo premio il prossimo 29 aprile a Londra, nell’ambito dei World’s 50 Best Restaurant Awards. Lo chef ha dichiarato sulla sua vittoria:

“Sono molto felice e onorata per questo importante riconoscimento. Lo sono per me, per tutto il Dal Pescatore, per la mia famiglia che lavora con me, Antonio mio marito, i miei straordinari figli Giovanni, che dirige la cucina con me, ed Alberto, che dirige la sala e si occupa dei vini, per la mamma di Antonio, che mi ha trasmesso molti segreti e per Valentina, moglie di Giovanni, attiva nel ristorante”.

 

 

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi