close

Movimento 5 Stelle: il Web scatenato dopo la sconfitta in Trentino

Dopo le sconfitte nelle elezioni comunali, tra cui Roma, arriva un altro brutto segnale per Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio e il loro Movimento 5 Stelle, che in trentino passa dal 20% a meno del 6% in pochi mesi. E sul Web l’hashtag #M5S diventa l’aggregatore dei messaggi sarcastici sui grillini.

Beppe_Grillo_Lombardi_Crimi_QuirinaleTra gli hashtag trending topic su Twitter di questo lunedì pomeriggio c’è quello del Movimento 5 Stelle, #M5S, ma questa volta non si discute di un articolo del blog di Beppe Grillo, o delle comunicazioni di Gianroberto Casaleggo, ne tanto meno dell’operato dei cittadini a cinque stelle in parlamento, bensì in tanti tra sberleffi e frustrazione scherniscono la debacle che il Movimento 5 Stelle a subito a Trento, passando dal 20% a meno del 6%.

Chi parla di decrescita felice, chi già pregusta la disfatta di Grillo alle prossime elezioni poltiche, ce n’è davvero per tutti i gusti. Poi ci sono le battute come: “Volevano il 51%. Lo avranno, ma in comode rate.”, oppure, #sangiuda colpisce anche in italia. in #trentino tanti #grillini schiacciati contro il muro dalla forza del vento #grillo #m5s

Forse per Beppe Grillo, Casaleggio e i rappresentanti che siedono in Parlamento è il momento di un’analisi di coscienza e di un confronto chiaro e limpido, prima di tutto con gli attivisti del Movimento 5 Stelle, altrimenti di insuccesso in insuccesso, il futuro non sarà certo dei più rosei.

Tag:, , , , , ,

Show 6 Comments

6 Comments

  • avatar image
    Nelvis De Villa
    28 ottobre 2013 Reply

    tutti a casa.questo era il grido di battaglia dello psicopatico.vuoi vedere che aforza di dire di nò a tutto e a tutti a casa ci vanno loro? c'èra la possibilità di cambiare molte cose, ma grazie alla loro ignnoranza e prepotenza non hanno fatto nulla.l'impicment andrebbe chiesto per lo psicopatico ed il suo amico guru.purtroppo per voi i vostri elettori non hanno la memoria corta.

  • avatar image
    Maria Luisa Grandi
    28 ottobre 2013 Reply

    Sto ascoltando il Tg nel quale Grillo dice di aver vinto in queste elezioni...Ahahahah... diceva una vecchia canzone " Bisogna saper perdere" ...

  • avatar image
    Giovanni Pollastro
    28 ottobre 2013 Reply

    ma scusa a parte che la situazione trentina è particolare, poi ènormale che alle amministrative, le persone votino per conoscenza delle personee per interessi personali....

  • avatar image
    miky
    28 ottobre 2013 Reply

    Convincetevi che con il 20% non potete governare mai. Potevate governare solo con un alleato PD, ma avete rifiutato e pagherete duramente questa vostro errore. Governare insieme al PD sarebbe stato il momento opportuno di verificare se nel PD c'è massoneria e quali sono i massoni. Purtroppo è stato mandato a monte questa grande prova che noi del PD aspettavamo per allearci a un grande movimento.

  • avatar image
    Matteo Bolognesi
    28 ottobre 2013 Reply

    Giovanni Pollastro non dire cavolate !!! La situazione trentina è indubbiamente particolare, ma il risultato del M5S è una debacle !!!

  • avatar image
    Valentina Vivarelli
    29 ottobre 2013 Reply

    Infatti.... Un grande flop! Il discorso delle amministrative riguardava anche Parma in cui si grido al successo.... Il vento che soffia sta schiacciando grillo e casaleggio e il loro tempo è finito! Gli italiano si sono stancati di sentire le loro urla e i loro insulti. Dovrebbero avere avuto più rispetto per il prossimo mentre invece insultano, calunniano e diffamano e soprattutto hanno atteggiamenti denigratori contro le persone anziane!

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi