close

Morto suicida Oldlaner Mena Salinas, generale di polizia di Pinochet

Oldlaner Mena Salinas, generale cileno, ex capo della polizia segreta di Pinochet, si è tolto la vita dopo che per lui, e per altri membri della giunta militare, era stato deciso il trasferimento nel carcere di Punta Peuco. Mentre scontava una pena in carcere di sei anni, Salinas beneficiava di brevi permessi a casa, ma proprio in quest’occasione l’ex generale si è tolto la vita, approfittando del ritorno alle mura domestiche.

L’uomo, di 87 anni, non avrebbe retto all’idea di trascorrere altri anni in condizioni di dura segregazione, e si sarebbe sparato un colpo al petto, dritto al cuore, pur di non tornare nelle anguste pareti di cemento del carcere. Con lui a casa, al momento della tragedia, c’erano la moglie e la figlia.

Il detenuto, stando alle dichiarazioni ufficiali di uno dei suoi avvocati, era in apprensione per il trasferimento dal carcere di Cordillera, che sarà chiuso a breve, a quello di Punta Peuco, notoriamente più duro. La sua condanna del 2007, 10 anni ridotti a 6, era stata trasformata in semilibertà vigilata, tanto che poteva trascorrere i fine settimana a casa.

Tuttavia diverse proteste della popolazione avevano spinto breaking_news_pink_pil presidente Sebastian Pinera a riconsiderare la posizione dei dieci detenuti del Cordillera, tutti ex membri della giunta militare, che godevano di alcuni privilegi, come tv via cavo, internet e campi da tennis, lussi che secondo la popolazione non avrebbero dovuto avere, vista la crudeltà degli atti, violazioni dei diritti umani, per i quali erano stati condannati.

Oldlaner Mena Salinas era l’ex capo della Centrale nazionale di informazioni, la polizia segreta del dittatore cileno Augusto Pinochet dal 1977 e il 1990; sulla sua testa pendevano accuse per decine di omicidi, sequestri, torture e “interrogatori”. Sempre Salinas era stato a capo della tremenda “Carovana della morte”, l’operazione militare che causò la morte di centinaia di oppositori politici durante il golpe del 1973.

 

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page