close

Modifica genetica delle mucche: via le corna per la sicurezza di agricoltori e animali

Gli scienziati stanno alterando, geneticamente, le mucche, in maniera che non abbiano le corna, rendendole così più sicure. La mucca da latte, geneticamente modificata, sarà identica all’altro bestiame, ma sarà senza corna, al fine di ridurre i rischi di lesioni e ferite per gli agricoltori, escursionisti ed altri animali.

Gli scienziati stanno usando la tecnica “editing-genetico”, per inserire nuovo materiale genetico, che arresta la crescita delle corna, che è presente in altre razze di bestiame, come nei tori genomici Holstein.

Gli scienziati del Roslin Institute ad Edinburgo, stanno lavorando con Scott Fahrenkrug, professore di genetica all’univerità del Minnisota, che cerca di creare mucche senza corna, usando tale tecnica.

Il professore ha preso una striscia del Dna, che sopprime la crescita delle corna e l’ha inserito nelle cellule di un toro Holstein, chiamato Randy. Ha riferito al Sunday Times:

abbiamo già prodotto milioni di cellule mucca modifica genetica corna sicurezzamodificate. Prossimamente, useremo la tecnologia di clonazione, per mutare alcune di quelle cellule in 40 embrioni e impiantarli in un branco di madri surrogate, nella parte centro-ovest dell’America”.

Gli animali saranno cloni di Randy, senza corna, e anche la loro prole dovrà essere senza esse.

Fahrenkrug ha dichiarato: “creare bovini da latte, senza corna, diminuirebbe la sofferenza degli animali, proteggerebbe le persone e ridurrebbe i costi”.

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

1 Comment

  • avatar image
    Daniel
    20 maggio 2014 Reply

    Ammazzatevi

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi