Categorie
Gossip

Massimo Di Cataldo e Anna Laura Millacci: l’ex moglie difende il cantante

Una spiacevole vicenda ha intasato, a partire dallo scorso venerdì sera, tutti i giornali e le pagine web, ovvero quella che riguarda il cantante Massimo Di Cataldo e la sua compagna (ex da poco a quanto pare) Anna Laura Millacci.

Ormai questa storia è davvero sulla bocca di tutti: Anna Laura Millacci ha pubblicamente (su Facebook) accusato Massimo Di Cataldo, suo compagno da 13 anni, di averla picchiata per tutta la durata della loro relazione e, venti giorni fa, di aver abortito in seguito alle sue botte.

Una denuncia che, a quanto pare, arriva come un fulmine a ciel sereno a sconvolgere la vita e la carriera del cantante, che da Massimo Di Cataldo picchia compagnavenerdì sera stesso continua a negare le accuse, affermando che Anna Laura ha completamente alterato la realtà; una denuncia che ha diviso il pubblico in due, ovvero in che crede ad una versione dei fatti e chi, invece, crede all’altra.

Ecco che allora viene ascoltata anche Jorgelina, ex moglie di Di Cataldo, presa in causa anche da Anna Laura nel suo post di Facebook, come persona che sa i fatti. Jorgelina, però, risulta essere a quanto contraddittoria; prima afferma

“Guardi, posso capire che Massimo possa avere avuto un momento di follia e averle dato uno schiaffo, può accadere a chiunque perdere le staffe. Se le ha fatto male, mi dispiace molto.Per entrambi. Ma c’è qualcosa che mi fa pensare che lei non stia raccontando tutta la storia, Credo che quella donna sia una persona squilibrata, che ha fatto molto male a me e a mia figlia”

riferendosi al fatto che quando ancora Massimo e Jorgelina erano sposati lei lo assillava a qualsiasi ora del giorno e della notte, andando addirittura a citofonare a casa in piena notte, svegliando anche la filgia di Massimo e la sua prima moglie, ovvero Camilla.

Poi, però, nel momento in cui a Jorgelina viene chiesto se sia mai stata picchiata dal suo ex compagno, la donna si limita a rispondere:

“Di questo non voglio parlare, preferisco non commentare. Voglio solo essere tenuta fuori da tutto quello che riguarda le pubblicazioni fatte in Facebook da Anna Laura Millacci, anche sul mio conto”; risposta che fa decisamente pensare ad un si!

Allora… da che parte sta la verità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *