Oggi il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, ha incontrato il presidente della Corea del Sud, come parte del suo tentativo di espandere la presenza internazionale del social network.Il magnate tecnologico, 29 anni, è riuscito anche ad abbandonare la sua felpa e ad indossare un abito elegante per l’incontro a Seul.

Il Presidente della Corea del Sud, Park Geun-Hye, ha tenuto incontri al vertice, con diverse figure di spicco del mondo tecnologico, mentre cerca di radicare la posizione della Corea del Sud, come uno dei Paesi più connessi al mondo.

Zuckerberg ha incontrato il Presidente, presso la Blue House, la residenza presidenziale ufficiale dove Park Geun-Hye vive, da quando è stata eletta nel febbraio di quest’anno. I due sono stati fotografati in un saluto formale – e diversamente da Bill Gates, che ha commesso un passo falso tenendo una mano in tasca mentre salutava il Presidente, Zuckerberg ha evitato di offendere, in qualche modo, la cultura coreana.

Park Geun-Hye ha elogiato i risultati di Facebook, Mark Zuckerberg indossa lo smokingcome il social network più popolare al mondo, e ha scherzato: “Fa piacere incontrare persone tramite Facebook, ma è ancora più piacevole  incontrarle faccia a faccia così”.

Il fondatore di Facebook si presenta generalmente con una felpa e cappuccio color grigio scuro, ma per le occasioni davvero importanti, come gli incontri con i leader mondiali, sceglie l’abito dal suo guardaroba.

Facebook è pronto a collaborare a stretto contatto con Samsung, il più grande produttore al mondo di smartphone, al fine di beneficiare degli utenti, che accedono al social network attraverso i loro telefoni cellulari. Il Presidente Park è disposta a promuovere l’imprenditorialità in Corea del Sud e migliorare il settore tecnologico, al fine di alzare i tassi di occupazione.