close

Maestra uccide bimba di 3 anni all’asilo: non aveva tolto il cappotto

Non toglie il cappotto quando la maestra glielo chiede e si scatena un raptus di follia dell’insegnante dell’asilo, che uccide la piccola di 3 anni. Una tragedia inspiegabile, che ha lasciato attoniti tutti.

Il gravissimo fatto di cronaca si è verificato a Columbus negli Stati Uniti, dove Autumn Elgersma bimba di 3 anni dopo esser stata lasciata all’asilo si è rifiutata di togliere il cappotto, così la maestra Rochelle Lynn Sapp ha reagito, forse presa da un raptus di follia con violenza, tanto da tramortire e lasciare a terra la piccola. Davanti alla polizia, l’insegnante ha prima inscenato una caduta, ma poi sotto il peso della responsabilità per il gesto compiuto è crollata e ha confessato quanto accaduto.

Un evento davvero triste, che ha sconvolto la comunità attorno all’asilo, ma che lascia davvero tutti feriti nel profondo, perché una giovane vita si è spenta ancora una volta per violenza, inaudita e inspiegabile.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi