Categorie
Moda

Lungo o corto? Vesti la tua primavera con un bel dress

Con l’arrivo della stagione calda, la voglia di scoprire le gambe diventa irrefrenabile. Sono molteplici i modelli di vestito contemplati dalle collezioni e molti brand si affidano a pattern floreali o multicolor per mantenere alta la voglia di estate, mare e party. Una delle ultime tendenze, riguarda i long dresses: vestiti lunghi fino a coprire del tutto le calzature; riprendono un po’ lo stile gitano ma sono del tutto eleganti e raffinati se indossati con i giusti accorgimenti.

Il corto è ideale da sfoggiare con un bel tacco alto, specialmente di sera è il prescelto dalle ragazze con delle belle gambe che puntano ad esibire la silhouette. Il vestito lungo, spesso a fascia e quindi senza bretelle è invece consigliato di giorno; ha una bellissima vestibilità poiché mira a slanciare la figura femminile e a camuffare qualche difetto grazie al  modello non eccessivamente aderente.

Il long dress non fascia la vita ma cade giù morbido vestiti primavera lungo corto consiglied è acquista valore se abbinato ai giusti accessori. Mi sento di dare un punto a favore dei long dress: pratici, comodi e dalla perfetta vestibilità; abbinati ad una zeppa di giorno, ad un tacco alto di sera o ad un prezioso sandalo infradito se preferiamo stare comode.

Ideali da sfoggiare di giorno o per un aperitivo, danno sempre quel tocco di fascino e di femminilità in più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *