close

Lucia: sfigurata con l’acido nel suo appartamento a Pesaro. Il suo ex è il presunto mandante

Continua a colpire la mano violenta delle ingiustizie sulle donne. Continua a colpire con una violenza che a volte va oltre la possibile concezione umana, continua a colpire come è accaduto a Pesaro. Stiamo parlando dell’ultimo fatto di cronaca che vede come protagonista una donna, Lucia Annibali, sfigurata in viso con dell’acido.

Un’aggressione che, stando a quanto riportano le prime notizie, vedrebbe come indiziato principale l’ex di Lucia. E poco importa se Lucia sia un avvocato, che abbia 35 anni e che fosse una bella o brutta ragazza: qui conta il fatto che ancora una volta un uomo decide di inveire contro una donna, solo per un rifiuto… è inaccettabile… inaccettabile!

Ad ora l’uomo è in stato di fermo nel Lucia Annibali sfigurata viso acido Pesarocarcere di Villa Fastiggi e l’accusa mossa nei suoi confronti è quella di concorso in lesioni volontarie gravissime. Questo perchè, stando a quanto riportano le fonti, sarebbero stati due albanesi a compiere l’atto di violenza contro Lucia, albanesi che sarebbero stati mandati dallo stesso ex di Lucia.

Un fatto di cronaca che sfigura non solo il volto di Lucia, ma quello di tutte le donne d’Italia!

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi