close

Louis Vuitton: niente passerella si sfila sulle scale mobili

Il fashion show di Parigi è diventato un evento cult per Marc Jacobs e per le sue scenografie spettacolari.

Se quest’anno il tema degli scacchi poteva far sembrare la collezione Primavera/Estate 2013 di Louis Vuitton spenta e noiosa, è bastato il tocco di Marc Jacobs per rivoluzionare l’intera sfilata, inserendo la collezione nel loro habitat naturale, ovvero sulle scale mobili (come nei centri commerciali).

Il noto stilista americano, infatti , ha deciso di eliminare la passerella sostituendola con delle scale mobili dalle quali far entrare/uscire le modelle. Non è la prima volta che Marc stupisce i suoi spettatori; già nel suo precedente fashion show aveva fatto arrivare un treno a vapore nell’avenue della sfilata tenutasi nel cortile del Museo del Louvre.

Questa volta le modelle, almeno per un po’, si sono risparmiate la fatica di sfilare su tacchi mozzafiato lasciandosi comodamente trasportare dai nastri delle scale.

La sfilata, ovviamente, ha lasciato tutti a bocca aperta non solo per la scenografia inaspettata, ma soprattutto per la luminosissima collezione di Louis Vuitton, che ha puntato sul contrasto giallo e bianco richiamando il tema degli scacchi; sempre in accompagnamento al bianco ci sono poi il cipria, il verde oliva, il grigio chiaro e il color cioccolato.

La Maison francese propone quindi una primavera/estate da trascorrere indossando abiti bellissimi ma anche semplici, dai colori pastello e in alcuni casi anche caratterizzati dai fiori: una vera esplosione di freschezza e di colori!

Tag:, , , ,

Show 2 Comments

2 Comments

  • avatar image
    AntonellaF
    4 ottobre 2012 Reply

    È un genio! Ha superato anche Karl stavolta!

  • avatar image
    Rella
    4 ottobre 2012 Reply

    Concordo!

Partecipa alla discussione

Story Page