close

Lo smartphone rovina la pelle

Gli smartphone sono diventati i nostri migliori amici, le nostre anime gemelle, il nostro mondo, la nostra infinita memoria virtuale. Sono per noi come delle calamite che difficilmente riusciamo a staccare dalle nostre mani, dalle nostre orecchie, dal nostro viso.

Per i phone dipendenti arrivano però delle brutte notizie: messaggi, touch screen e surriscaldamento dell’apparecchio creano danni irreparabili alla nostra amata pelle. Messaggiare provoca problemi al collo e il modo migliore per prevenire questi fastidi è quello di scrivere messaggi tenendo sempre il cellulare all’altezza smartphonedegli occhi.

Per mettere poi a fuoco i testi scritti con dei font piccoli molti tendono a strizzare gli occhi, questo genera delle piccole rughe conosciute anche come zampe di gallina, la soluzione? Ingrandire i caratteri.

Il cellulare è poi il migliore compagno delle nostre orecchie ma fate attenzione perché il calore sprigionato, dopo ore e ore di conversazione, dall’apparecchio ha la stessa potenza del sole e può generare macchie scure sulla nostra pelle. Per sviare questo problema acquistate degli auricolari.

Gli smartphone con schermo ampio sono poi il must della stagione ma ricordate di pulirli ed igienizzarli spesso; i germi di mani, tasche e borse trovano su di esso un’ospitale dimora e avvicinando il cellulare al viso di rischia di far proliferare brufoli e acne.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi