close

Licopene: prevenire l’ictus a tavola

Chi avrebbe detto che ridurre il rischio di ictus potesse essere così semplice? Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Neurology, basterebbe consumare grandi quantità di pomodori, ma anche ortaggi in generale, meloni e pepe.

Tutti questi alimenti sono infatti ricchi di licopene, una sostanza antiossidante che previene e riduce del 55% il rischio ictus. Lo studio è stato portato avanti in circa dodici anni di ricerca, durante i quali è stato monitorato un gruppo composto da 1031 uomini. Questo gruppo è stato diviso in due sottogruppi in base alla quantità di licopene contenuta nei loro corpi in questo modo: 258 uomini con licopene basso e 259 con licopene alto.

Polvere di Licopene

Nel corso degli anni nel gruppo con il licopene basso si sono registrati 25 casi di ictus, mentre in quelli con il licopene alto solo 11. Gli autori della ricerca, portata avanti all’Università di Kuopio, Finlandia, sostengono le loro ragioni sottolineando le capacità antiossidanti del licopene, e soprattutto il fatto che riduce le infiammazioni.

Il risultato conferma le raccomandazioni sul mangiare almeno cinque porzioni al giorno di frutta e verdura, che ridurrebbe fortemente il numero di casi di ictus nel mondo.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi