close

Le Tre Rose di Eva 2: streaming video della puntata del 9 ottobre

Quanto ci stia piacendo e allo stesso tempo ci sta facendo innervosire questa nuova stagione di Le Tre Rose di Eva?? Ieri sera è andata in onda un’altra puntata della seguitissima serie televisiva, che ci ha lasciate non solo con un mistero (chi è stato ucciso a fine puntata?), ma anche con l’amaro in bocca, per tutto quello che è successo tra Aurora e Alessandro. Quanti di voi, però, hanno perso, per un problema o per un altro, il consueto appuntamento del mercoledì sera? Eccoci accorrere in vostro soccorso!

le tre rose di eva 2Iniziamo con il dirvi che la puntata di ieri sera è stata veramente  molto ricca di emozioni! Aurora è venuta a conoscenza della notte di passione vissuta da Alessandro e Veronica e così, in un momento di rabbia, ha urlato all’uomo che non avrebbe visto mai più la piccola Eva.

Monforte, indignato e infuriato per le parole di Aurora, decide così di portarle via la bambina per sempre, agendo legalmente, con l’aiuto degli sporchi trucchetti utilizzati da Edoardo. Alessandro riesce nel suo intento e decide di battezzare sua figlia senza la presenza della madre ma, anzi, chiedendo a Veronica di farle da madrina-

Intanto, mentre Tessa e Andrea indagano sulla misteriosa persona con il mantello, i due sono sempre più vicini e finiscono per fare l’amore; proprio mentre stava nascendo questa nuova coppia, però, Andrea Sommariva si trova in grave pericolo, a causa di una inquietante scoperta fatta su Pietrarossa.

Di seguito il link dove poter rivedere la puntata, che sarà aggiornata  non appena il video sarà disponibile.

Le Tre Rose di Eva 2 streaming video puntata 9 ottobre

 

 

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi