Categorie
Bellezza & Salute

Le lampadine LED ecocompatibili possono causare cecità?

Secondo una nuova ricerca, le lampadine LED ecocompatibili possono danneggiare gli occhi. Uno studio ha scoperto che l’esposizione alla luce LED può causare danni irreversibili alla retina dell’occhio umano. Le lampadine LED sono state presentate come un’efficiente alternativa alle lampadine tradizionali, in quanto utilizzano l’85 % in meno di energia e ogni lampadina può durare dieci anni.

Nel mese di Aprile, Philips, la più grande produttrice di illuminazione al mondo, ha registrato un aumento di vendite delle lampadine LED del 38 %, rispetto all’anno scorso.

Le luci LED sono ampiamente utilizzate nei telefoni cellulari, televisori e schermi di computer. Nonostante le lampadine LED sono più costose di quelle tradizionali, i consumatori le preferiscono, perché sono fondamentali, per risparmiare energia.

Purtroppo, alcune famiglie hanno lamentato che l’illuminazione delle lampadine LED è sgradevolmente “fredda” e alcune persone hanno accusato sintomi di prurito e mal di testa.

Dr. Celia Sánchez-Ramos, di Complutense University a Madrid, che ha condotto la ricerca, ha spiegato che la luce LED viene generata, partendo dall’emissione di un diodo a luce blu. lampadine LED ecocompatibili causare cecitàInoltre, ha aggiunto che la prolungata esposizione a questa luce potrebbe danneggiare la retina di una persona. Sánchez-Ramos ha riferito al ThinkSpain.com: “questo problema è destinato a peggiorare, perché gli esseri umani vivono più a lungo e i bambini utilizzano dispositivi elettronici fin dalla giovane età. Gli occhi non riescono a guardare direttamente la luce  – ma vedono con la luce”.

Le sue affermazioni sono in parte basate da uno studio del 2012, che è stato pubblicato sulla rivista “Photochemistry and Photobiology”. Lo studio ha scoperto che le radiazioni LED hanno causato danni significativi alle cellule epiteliali pigmentate della retina. Sánchez-Ramos ha aggiunto che gli esseri umani hanno gli occhi aperti per circa 6000 ore all’anno, e sono esposti alla luce artificiale,  per la maggior parte del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *