Categorie
Musica & Spettacolo

Laura Pausini ritorna con il Greatest Hits. Ecco le date del tour

Alla fine dell’anno è atteso un Greatest Hits che raccoglie i brani più famosi della carriera di Laura Pausini, tra cui alcuni duetti internazionali, collaborazioni esclusive e alcune speciali tracce inedite. L’album, pubblicato su etichetta Atlantic Warner Music, sarà disponibile a novembre, in tutti i negozi di dischi e in digital download.

Il 20 ottobre ci sarà la festa annuale del suo Fan Club e questa voltà avrà luogo a Faenza presso il Palacattani. Il party, ovviamente, è riservato solo agli iscritti del Fan Club.

E, proprio oggi, la grande star internazionale ha annunciato il suo ritorno sul palco, con la pubblicazione delle date del suo tanto atteso World Tour 2013/2014 – un tour mondiale, prodotto e organizzato da F&P Group, che porterà la Pausini ad esibirsi nelle venues più prestigiose di tutto il globo: 20 tappe per festeggiare i suoi 20 anni di carriera, in cui la cantante presenterà solo i suoi successi più importanti, che l’hanno proclamata come la voce italiana più amata nel mondo.

E quale modo migliore di festeggiare se non sul palco con i suoi amati fan? Ferdinando Salzano di F&P Group ha dichiarato: “Laura ha espresso il desiderio di stare più a contatto con il suo pubblico e insieme a lui poter creare un percorso musicale più intimo, fatto di canzoni e aneddoti che ha vissuto dall’inizio della carriera fino ad oggi. Ci ha chiesto di ricreare un teatro dentro i palasport e abbiamo deciso di seguire questa linea artistica perché, come vedrete, con le sue canzoni, la nuova grande band e la sua carismatica personalità ci proporrà uno spettacolo unico e molto emozionante”.

I fan non stanno più nella pelle e sono pronti a seguire laura pausini live rtl 1 giugnola loro beniamina anche in capo al mondo, a fare le lunghe corse sotto il palco, per sostenere e per cantare a squarciagola tutte le sue canzoni, ma l’euforia e il sorriso iniziale apparso davanti alla pubblicazione delle date si è subito spento all’apparizione dei prezzi: 41,40 € è il prezzo più basso e si arriva fino a 80,50 €. i fan, abituati a prezzi più economici e accessibili, sono rimasti allibiti e sconvolti.

Una ragazza ha scritto: “Pensavo già ai sacrifici che avrei dovuto fare per acquistare i biglietti al prezzo normale…e invece… preferiamo la tua semplicità all’eleganza che vuoi ricreare “. Un’altra, scherzando, dice:“Dovrò fare un mutuo per permettermi un concerto di Laura!

Lo Staff di Laura si difende e risponde: “I prezzi equivalgono ai concerti attuali in Italia in questo momento”. Tuttavia, non c’è da meravigliarsi per i prezzi così alti, infatti Laura Pausini non proporrà semplici concerti, ma bensì grandi serate, con veri e propri spettacoli teatrali, in grandi location con posti tutti a sedere.

Che la crisi sia arrivata anche a casa Pausini? Laura è abituata a fare sold out in ogni parte del mondo, ma adesso con questa irrefutabile e drammatica crisi ci riuscirà?

 

LE DATE DEL TOUR:

8 DICEMBRE 2013 – ROMA – PALALOTTOMATICA

09 DICEMBRE 2013 – ROMA – PALALOTTOMATICA
11 DICEMBRE 2013 – ROMA – PALALOTTOMATICA
16 DICEMBRE 2013 – MILANO – MEDIOLANUM FORUM
18 DICEMBRE 2013 – MILANO – MEDIOLANUM FORUM
19 DICEMBRE 2013 – MILANO – MEDIOLANUM FORUM

01 FEBBRAIO 2014 – PARIGI – LE ZENITH
02 FEBBRAIO 2014 – BRUXELLES – FOREST NATIONAL
05 FEBBRAIO 2014 – GINEVRA – ARENA GENF
06 FEBBRAIO 2014 – ZURIGO – HALLENSTADION
08 FEBBRAIO 2014 – MADRID – PALACIO DEPORTES
19 FEBBRAIO 2014 – SAN PAOLO – CREDICARD HALL
20 FEBBRAIO 2014 – SAN PAOLO – CREDICARD HALL
22 FEBBRAIO 2014 – BUENOS AIRES – LUNA PARK
24 FEBBRAIO 2014 – VINA DEL MAR – FESTIVAL INTERNACIONAL DE LA CANCION
25 FEBBRAIO 2014 – SANTIAGO – ARENA MOVISTAR
28 FEBBRAIO 2014 – MEXICO DF – ARENA CIUDAD DE MEXICO

02 MARZO 2014 – MIAMI – JAMES L. KNIGHT CENTER
06 MARZO 2014 – NEW YORK – MADISON SQUARE GARDEN
09 MARZO 2014 – TORONTO – CASINO RAMA

3 risposte su “Laura Pausini ritorna con il Greatest Hits. Ecco le date del tour”

complimenti a chi ha organizzato il calendario! non solo nel SUO paese fa solo sei date nelle due principali città ma a Milano che dovrebbe raccogliere il pubblico del nord manco una data nei fine settimana! BRAVIIIIIIIIIIIIII! Io che lavoro e non ho modo di prendere ferie me ne starò a casa e attenderò il dvd…
ancora complimenti a tutti!

Dio Santo, che articolo patetico… “che la crisi sia arrivata anche a casa Pausini”? Ma imparare a leggere prima di scrivere robe del genere? E magari sarebbe il caso di farsi una ricerca sul web, tanto per sapere quali sono i prezzi attuali dei biglietti per un concerto -.-
E qui fan che hanno scritto tutte quelle “cattiverie” sono stati i primi a comprare i biglietti; ma ormai i veri fan ci sono abituati: c’è sempre qualcuno che deve far polemica, perché sì!
Guarda caso, durante i giorni di prevendita sono stati venduti un casino di biglietti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *