close

Lady Gaga fa il bagno nel sangue in un hotel di Londra

Forse è venuto a galla un altro scandalo dovuto alla stranezza di questa pop star, o forse si era smesso di parlare di lei e quindi ha pensato bene di mettere in piedi una bella messa in scena per farla ritornare sotto i riflettori… Fatto sta che Lady Gaga è stata vista fare il bagno in una vasca piena di sangue umano.

Lady Gaga bagno sangueA riferirlo al Truthquake è stata una cameriera dell’Hotel Intercontinental di Londra, che ha confessato di aver visto la vasca con i propri occhi. Conoscendo sia l’amore della cantante per le messe in scena sia per il satanismo (almeno così si vocifera), non si sa bene cosa pensare in merito, dal momento che circolano anche voci di coloranti per trucchi di scena usati per l’occasione.

Fatto sta che ad insospettire la cameriera, così come lei stessa ha riferito, è stato soprattutto il comportamento del portiere dell’albergo, che una volta messo al corrente del ‘ritrovamento’ dalla suddetta, l’ha invitata a mantenere il silenzio e a dimenticare tutto. Abbiamo accennato che Lady Gaga è famosa per la sua passione/ossessione verso il satanismo, cosa che sicuramente e in primo luogo contribuisce a mantenere la sua immagine di rebel without a cause. Tuttavia se il gossip fosse vero ci sarebbe da chiedersi dove la pop star abbia preso tutto quel sangue: che invece di essere solo interessata ai riti satanici li pratichi anche?

Restiamo (in tutta sincerità) molto scettici di fronte a questa notizia, soprattutto considerato che la donna ha anche in passato assunto sedicenti acchiappafantasmi e ha acquistato potenti e costosi macchinari che permettono la rilevazione di spiriti oscuri nei paraggi. Sarà la sua una mania da star?

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi