close

Lady Gaga diventa una scultura sulla copertina di ARTPOP

A prima vista, sembra che Lady Gaga abbia completamente perso ogni inibizione per il suo nuovo album, posando nuda e nascondendo il suo seno con le mani.

Ma, chi appare sulla cover del nuovo album ARTPOP, non è in realtà Lady Gaga, ma una rappresentazione artistica della cantante, da parte del grande artista Jeff Koons. Ieri, la 27enne ha presentato la nuova grafica su Twitter, attraverso una serie di post, che rivelano che il nudo provocatorio sia, in realtà, una scultura, che la stessa Lady Gaga ha commissionato, appositamente, per il suo prossimo album.

Prima di rilasciare la cover del nuovo album, Lady Germanotta ha postato su Twitter: “sono nervosa&eccitata nel condividere qualcosa che è parte di me. Qualcosa che amo profondamente”. Poi, dopo aver postato l’originale immagine, la cantante ha onorato Jeff Koons: “diamo il benvenuto a Jeff Koons nella nostra famiglia, ricopriamolo di amore per il suo talento, che ha condiviso con noi. Un collaboratore puro e genuino”.

Il suo messaggio finale ha rivelato che l’immagine, che lady gaga artpopla ritrae nuda, è, in realtà, una scultura dell’artista Jeff Koons, che, notoriamente, ha anche immortalato Michael Jackson e il suo scimpanzé Bubbles, in una scultura nel 1988.

Sulla cover dell’album ARTPOP, l’immagine di Lady Gaga è circondata da un collage artistico di ritagli del dipinto di Botticelli, “La nascita di Venere”. Sembra che Lady Germanotta voglia vestire i panni della dea romana, che, originariamente, rappresentava l’amore, la bellezza e la fertilità.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi