Categorie
Musica & Spettacolo

Lady Gaga anticipa il suo singolo Applause per colpa di un pirata

E’ uscito ieri Applause, il nuovo singolo di Lady Gaga dall’album Art Pop. Il brano doveva essere lanciato il 19 agosto, ma l’insistenza dei fan, il continuo susseguirsi di anticipazioni e fughe di note sulla rete, ha spinto l’artista e il suo team ad anticipare di una settimana l’uscita ufficiale del brano. E’ quindi adesso disponibile in radio, in streaming e in vendita su iTunes, ma solo negli Usa (per ora).

Purtroppo i pianificatori pubblicitari di oggi devono fare i conti con gli hacker: i primi cercano di creare hype intorno ad un titolo, ad un evento, in questo caso intorno all’uscita del nuovo singolo di Lady Gaga attraverso countdown su twitter e altri mezzi per alzare l’asticella di attesa, ma poi interviene lui, l’hacker di turno, che rompe le uova nel paniere a chiunque, Lady Germanotta compresa.

Ovviamente, come per ogni singolo di Lady Gaga, la rete è Lady Gaga nuda Abramovicin tilt: last.fm è andato in crash e l’hashtag #LadyGaga #Applause è balzato immediatamente in testa alla classifica di trend topic di twitter.

E così la cantante pop si consola con l’immediato successo del brano, cercando di dimenticare il pirata che le ha scombussolato i piani e preparandosi alla prossima ondata di successo internazionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *