close

La scimmietta di Justin Bieber in quarantena all’areoporto di Monaco

La scimmietta di Justin Bieber è stata sequestrata dall’areoporto tedesco, dopo che lui ha cercato di portarla sul volo intercontinentale, questa settimana.

Il cantante diciannovenne sembra avere una stravagante vita, ma quest’ultima storia è piuttosto bizzarra. Ci chiediamo perché Justin non abbia optato per un piccolo cucciolo o un coniglietto, anziché una scimmia.

Comunque, la piccola Mally è una scimmia cappuccina, che fu regalata a Justin per il suo 19° compleanno dai suoi amici e dal produttore musicale Jamal Rashid. Giovedì scorso, la star stava viaggiando con il suo fedele amico dalla Polonia in ritrono a Los Angeles, quando fu fermato all’aeroporto di Monaco, prima di salire sul suo elegante jet privato.

Gli ufficiali della dogana lo hanno fermato, justin bieber scimmiettaperchè non aveva i corretti documenti, per viaggiare con l’animale. Un funzionario del servizio clienti ha dichiarato al The Sun:

l’animale richiedeva un certificato di salute e altre autorizzazioni. Non si può viaggiare con un animale selvatico e portarlo in un altro paese, se non si proviene da un altro paese europeo e non si hanno le giuste carte”.

Povero Justin senza la sua inseparabile scimmietta!

 

Tag:, , ,

Show 2 Comments

2 Comments

  • avatar image
    Marco Lucchini
    2 aprile 2013 Reply

    ...fosse per me sto rimasto sarebbe in Fabbrica a guadagnarsi i soldi!

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi