close

Kristen Stewart si prende gioco di Robert Pattinson

Il riavvicinamento fra Kristen Stewart e Robert Pattinson aveva rincuorato buona parte delle fan della coppia e della serie Twilight, che speravano in un loro ricongiungimento definitivo; ma secondo la stampa internazionale, dietro il visino dolce di Kristen si nasconde una femme fatale con tanti scheletri nell’armadio! E quando diciamo “scheletri”, ci riferiamo alla notevole lista di bell’imbusti con i quali la bella di Breaking Dawn avrebbe tradito il compagno di set e vita; è più forte di lei, non riesce proprio ad essere fedele, dicono i magazines d’Oltre Oceano.

La storia con Rob poi, ha del fantastico, anzi scusate, sembra un vero e proprio film organizzato scena per scena. Pare, infatti, che la Stewart avesse pianificato il riappacificamento con Pattinson, sicura che quest’ultimo l’avrebbe riaccolta fra le sue braccia e infatti così è stato.

Secondo le indiscrezioni raccolte dalla rivista Ok Magazine, è sorprendente come Kristen abbiarobert pattinson fatto a fare tutto ciò senza essere scoperta; le fonti affermerebbero che ha sempre tradito Rob sin dal primo giorno. All’epoca, sempre secondo fonti molto vicine all’attrice di Twilight, avrebbe anche fatto un via vai tra Rob al suo ex fidanzato Michael Angarano.

Beh, se a Robert Pattinson questo non bastasse per capire che la sua Bella in fondo è la “strega cattiva” delle favole, di sicuro la lista dei presunti amanti di Kristen, strombazzata sui magazine americani, gli farà cambiare idea. Tra i famosi flirt/tradimenti figurerebbero il bel lupacchiotto della Saga di Twilight Tayol Launter, l’ormai arcinoto Rupert Sanders e anche James Franco! Sembra davvero una bella lista di VIP per Kristen!

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi