close

Kim Kardashian vs Kate Moss. Ecco Curvy, la linea dedicata alle curvygirls

Kim Kardashian ha debuttato oggi nei negozi Dorothy Perkins a Londra, con la sua nuova linea di abbigliamento “Curvy”, interamente disegnata per le donne un po’ più formose, ovvero le over taglia 38 fino alla 46.

Kim ha realizzato la linea di abbigliamento ispirandosi principalmente alle necessità (che anche lei come tante altre ragazze dalle curve abbondanti hanno) di sentirsi libere di scegliere cosa indossare, senza doversi preoccupare dell’antipatico momento in cui ci si trova in un negozio dove la taglia più grande è la 40 o addirittura la 38!

Ottima idea, certo, ma il tutto è stato reso possibile soprattutto grazie alla fiducia di Sir Philip Green, il quale ha commissionato un’intera collezione, e ha deciso di puntare sulla Kardashian Kollection per superare gli incassi della linea di abbigliamento di Kate Moss.

Quest’ultima, ovviamente non potrà reggere Kim Kardashianil confronto; la sua, infatti, era una linea praticamente scheletrica disegnata solo ed esclusivamente per donne magre; Kim, invece, può contare su un numero maggiore di donne formose.

La Kardashian, quindi, ha deciso di dare un tocco di stile alle taglie comode, permettendo alle curvy girls di valorizzare al massimo le loro forme. La linea di Kim sarà in vendita in 13 paesi in giro per il mondo, ma a quanto pare l’Italia non rientra tra questi.

Forse le nostre curve non bastano? Che ne dite?

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page