close

Kim Kardashian: rapporto in crisi con Kanye West. Da due uomini a nessuno?

Dopo aver lottato disperatamente per il divorzio da Kris Humphries, esponendo false accuse e facendo capo alla sua gravidanza traumatica – Kim Kardashian ha finalmente ottenuto quello che voleva. Ma, ancora, non è soddisfatta. Il 19 Aprile, il giudice ha accolto la richiesta di divorzio della coppia. Ma ora Kim deve affrontare un altro problema: la sua relazione sofferente con il padre del bambino, che sta per nascere, Kanye West.

Un insider ha spiegato: “Kanye è assente, da quanto lei ha saputo di essere incinta. A stento lui parla con lei, affermando di essere impegnato nelle registrazioni a Parigi”.

Da quando la coppia ha annunciato di aspettare un bambino il 30 dicembre, Kim e Kanye hanno passato almeno 85 giorni  a distanza. La fonte dichiara:

Kanye rifiuta di registrare negli Stati Uniti, perché ha più possibilità a Parigi. Lui ha detto a Kim che i pensieri al bambino possono influire negativamente la sua creatività. Ma in verità, Kanye è il tipo di ragazzo che desidera tanto una ragazza, ma quando l’ha ottenuta, per lui è finita”.

Kim intuisce chiaramente le incertezze di Kim Kardashian Rapporto crisi Kanye WestKanye; la fonte afferma: “la freddezza di Kanye questi ultimi mesi la stanno distruggendo. Lei teme che dovrà crescere il bambino da sola  – o peggio ancora che dovrà tornare in tribunale, per la custodia del figlio”.

Tuttavia, nonostante i vari problemi riportati, il 22 Aprile la coppia è stata avvistata e paparazzata a SoHo, mentre erano impegnati a fare shopping. L’insider aggiunge che la famiglia di Kim crede che lui “sia senza cuore” e che “tutti stanno pregando affinchè lui ritorni a New York e ritorni ad essere l’affettuoso ragazzo, che era un tempo. Per Kim, essere una madre single sarebbe il suo peggior incubo!”.

Tag:, , , ,

Show 2 Comments

2 Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi