close

Kate Middleton e il distintivo “Bambino a bordo” per il 150° anniversario della Tube

A bordo della Tube c’é un bambino a bordo”: la Duchessa di Cambridge lo ha manifestato attraverso un distintivo, accompagnando la Regina all’occasione del 150° anniversario della metropolitana di Londra.

Kate Middleton, superati i cinque mesi di gravidanza, ha rivelato, con umorismo, la paura di prendere urti, e sorridendo si è presentata con il distintivo “Bambino a bordo!” alla stazione di Baker Street. Rivolgendosi alla Regina, ha affermato “Sono sicura che dovrò indossarlo anche a casa”. Poco prima aveva detto al principale della Tube, Howard Collins: “prima prendevo regolarmente la metropolitana. Mi manca viaggiare sul Tube”.

La visita, per festeggiare i 150 anni della famosa metropolitana londinese, è stata una possibilità per la Regina, 86, e il principe Philip di far conoscere a Kate il mestiere, dal momento che la Duchessa continua a costruire il suo ruolo come membro della famiglia reale. É la quarta volta che Kate è stata invitata ad accompagnare la Regina e le fonti hanno affermato che alla Regina piace coinvolgere sua nipote negli affari.

É stata anche la prima uscita pubblica della Regina kate middleton incinta forma fisicadal suo ricovero all’ospedale per la gastroenterite, sebbene lei continui le sue cure a Buckingam Palace. Qualche spettatore ha commentato che la regina è apparsa pallida e stanca, anche se durante la visita è stata sempre sorridente e loquace.

I tre reali sono arrivati alla stazione alle 11. Hanno fatto un giro panoramico sull’antica metropolitana restaurata , prima di essere scortati con un nuovo treno, la cui targa porta il nome della regina “Queen Elizabeth II”.

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi